Il Comune di Santa Cruz, attraverso l’Organismo Autonomo per le Feste e le Attività Ricreative (Oafar), ha aperto ieri, 1 agosto, il termine per la presentazione delle opere che parteciperanno al concorso per il manifesto pubblicitario del Carnevale 2023, il cui tema è New York, la città che non dorme mai. Chi fosse interessato a gareggiare può consultare le basi e le condizioni sul sito www.carnavaldetenerife.com o sulla Bacheca Oafar. Le iscrizioni possono essere presentate fino al 15 settembre.

Per l’elezione del poster vincitore sarà stabilito un sistema di doppia votazione. Una giuria tecnico-artistica nominata dall’Oafar selezionerà e valuterà le 10 migliori opere che, a suo avviso, soddisfano la qualità plastica e artistica, l’efficacia informativa o informativa del Carnevale di Santa Cruz de Tenerife e la sua ragione, New York , la città che non dorme mai, oltre alle sue condizioni di riproduzione. Questo verdetto avrà un peso del 60% sul punteggio finale. A ciò si aggiungerà il voto popolare online tra le 10 opere selezionate, che avranno un peso specifico del 40%.
Il risultato finale sarà quello corrispondente alla somma di entrambe le valutazioni. Il premio avrà un importo di 2.500 euro, l’opera diventerà proprietà esclusiva di Oafar, che la utilizzerà nel modo che riterrà più opportuno.