Il Comune di Arona ha praticamente portato a termine il progetto per i lavori di riforma del Paseo de Los Tarajales, che risolveranno tutti i danni causati dal martellamento del mare in questo punto della costa di Los Cristianos.

Il progetto è nella sua ultima fase, recependo le modifiche richieste dalla Direzione Generale delle Coste da rinviare all’ente. Una volta che Costas avrà concesso l’autorizzazione alla sua esecuzione, i lavori, con un budget di oltre 500.000 euro, inizieranno tra pochi mesi, dopo la procedura di gara.

La riforma globale del Paseo de Los Tarajales nella sua prima fase, lavoro svolto dal Comune di Arona e dal Cabildo de Tenerife con un investimento di 1,5 milioni di euro, ha comportato la rigenerazione e il recupero di un’importante area dei Los Cristianos costa nel 2020.

I lavori sullo spazio hanno notevolmente migliorato l’accessibilità e la connettività pedonale con via El Coronel e via Juan Carlos I e il lungomare (viale Juan Alfonso Batista), lungo circa 265 metri, è stato completamente ristrutturato, aggiungendo nuovo arredo urbano.

Ruth Lorenzo, assessore ai Lavori, sottolinea che “siamo nell’ultima fase per poter avviare la procedura di gara e avviare i lavori il prima possibile, e per poter risolvere i danni causati dalle forti onde nell’area . È un progetto importante con un budget di oltre mezzo milione di euro”.