L’aeroporto di Tenerife Sur ha ricevuto oggi il primo volo diretto da New York della compagnia United Airlines, un nuovo servizio non-stop con tre voli settimanali che collegherà l’isola con il Newark Liberty International Airport, da oggi fino al 30 Settembre. United ha scelto il Boeing 757-200 per il suo nuovo servizio tra Tenerife e New York/Newark, con un totale di 169 posti.

Il presidente del Cabildo de Tenerife , Pedro Martín, il direttore generale di United International Planning, Matt Stevens, e il direttore generale dell’aeroporto di Tenerife Sur, Luis López Chapí, accompagnati dal direttore insulare del turismo, Laura Castro, l’amministratore delegato del turismo di Tenerife, David Pérez,  hanno partecipato alla cerimonia di benvenuto per questo volo inaugurale.

Pedro Martín ha indicato che “nel tentativo di dare priorità alle nostre opportunità di mercato negli Stati Uniti, questa rotta diretta a Tenerife avvicinerà il cliente nordamericano alla gastronomia, al clima, alla natura, alla cultura di Tenerife”. Inoltre, ha aggiunto che “per generare domanda per questo nuovo volo United Airlines, promuoveremo Tenerife come destinazione di eccellenza e grande versatilità. E per questo lavoreremo non solo con la compagnia aerea, ma anche con agenti, tour operator e organizzazioni nordamericane”.

Da parte sua, Matt Stevens ha affermato che “siamo l’unica compagnia aerea che collega le Isole Canarie con gli Stati Uniti e siamo molto contenti di questo nuovo servizio che raggiunge il nostro hub di New York/Newark”. “Questa rotta è un collegamento diretto da New York a Tenerife, ovvero una comoda rotta che permetterà ai viaggiatori americani di godersi le spettacolari spiagge di sabbia bianca e nera delle Isole Canarie, con collegamenti da quasi 90 destinazioni in tutta l’America”.

Allo stesso modo, Luis López Chapí ha sottolineato che “siamo lieti di inaugurare questo percorso storico. Vogliamo crescere con la società, anticipare e adattarci ai suoi bisogni. Grazie a questo sforzo, alla determinazione e al lavoro congiunto di United Airlines, istituzioni turistiche locali, autorità e dipartimento marketing aeroportuale di Aena, le nostre isole saranno ancora più connesse con il resto del mondo”.

Secondo la compagnia aerea, questo nuovo servizio da Tenerife è l’unico volo tra le Isole Canarie e gli Stati Uniti e si aggiunge all’offerta di United con servizi da Madrid e Barcellona a New York/Newark, servizi stagionali da Madrid e Barcellona a Washington DC e il servizio stagionale recentemente inaugurato da Palma di Maiorca a New York/Newark. United è la compagnia aerea nordamericana con il maggior numero di destinazioni in Spagna.

Il nuovo servizio tra Tenerife e New York/Newark fa parte della più grande espansione transatlantica che United ha intrapreso nella sua storia, anticipando una forte crescita dei viaggi estivi europei. In totale, United ha lanciato o ripreso 30 voli transatlantici da metà aprile a inizio giugno.

United ha scelto il Boeing 757-200 per il suo nuovo servizio tra Tenerife e New York/Newark, con un totale di 169 posti: 16 flat bed in United Polaris business class e 153 in economy, di cui 45 Economy Plus con di solito più spazio.

La presenza di United in Spagna risale al 1991. Quest’estate, United opererà più di 400 voli al giorno verso 148 destinazioni in 38 paesi da Newark. L’hub di Newark è il suo più grande hotspot transatlantico, con un’offerta estesa a 5 nuove destinazioni europee quest’estate.