L’Agenzia meteorologica statale (Aemet ) ha attivato un’allerta gialla (rischio) per i venti nelle Isole Canarie che potrebbero toccare punte di 80 chilometri orari. Le isole colpite sono Tenerife, La Palma, El Hierro, La Gomera e Gran Canaria.

Sono previste raffiche di vento molto forti con componente nord-est sui versanti nord-ovest e sud-est, oltre che sulle cime delle isole con maggiore rilievo, soprattutto nella prima metà della giornata. Il vento tenderà a diminuire con l’avanzare della giornata.

Per quanto riguarda lo stato del cielo, sarà leggermente nuvoloso o sereno con intervalli di nubi alte, tendendo a coprire nel pomeriggio Lanzarote, Fuerteventura e il nord del resto dell’Arcipelago.

Difficilmente i termometri subiranno variazioni, poiché i minimi restano e i massimi potrebbero calare leggermente. I record saranno compresi tra 18 e 26 gradi nella provincia di Santa Cruz de Tenerife.