Il fatto è avvenuto mercoledì scorso, 16 giugno, ma solo ieri si è avuto notizia: una pattuglia della Guardia Civile ha trovato una bambina di 3 anni che vagava da sola per El Fraile, nel sud di Tenerife.

Gli agenti, reagendo prontamente, sono riusciti ad evitare che la bambina, che si accingeva ad attraversare  una strada trafficata della zona, venisse investita dalle auto.

Gli agenti, dopo aver tranquillizzato la bambina, sono riusciti a rintracciare i suoi genitori grazie all’aiuto di alcuni vicini. La sorpresa dei genitori è stata grande, perché non si erano accorti che la loro figlia non era in più in casa. Una disattenzione che avrebbe potuto finire in tragedia. Fortunatamente invece ha avuto un lieto fine, e grazie ancora a questi dipendenti pubblici.