La compagnia aerea Binter ha inaugurato due nuove rotte aeree nazionali che collegano le Isole Canarie con Minorca e Valladolid . Con l’inizio del mese di luglio la compagnia aerea inizia a volare anche verso altre tre nuove destinazioni internazionali: Firenze, in Italia; Ponta Delgada, nelle Azzorre; e Fez, in Marocco .

Con questi nuovi collegamenti, oltre a quelli recuperati con Banjul, Sal e Jerez de la Frontera da Gran Canaria, al rafforzamento delle frequenze con gli aeroporti verso i quali già vola, Binter opererà quest’estate il programma estero più esteso della sua storia, con 13 rotte aggiuntive rispetto al 2021 e fino a 200 voli diretti settimanali tra le Isole Canarie e 31 aeroporti internazionali e nazionali , il che rappresenta un aumento dell’offerta del 70%. In questo modo la compagnia raggiungerà nel 2022 la cifra record di un milione di posti offerti con destinazioni al di fuori dell’Arcipelago.

Primi voli per Minorca e Valladolid

In concomitanza con il 1° luglio si è svolta l’inaugurazione del volo con Minorca, alla quale hanno partecipato la subdelega del Governo di Las Palmas, María Teresa Mayans, la rappresentante della sezione Relazioni Pubbliche e Protocollo dell’Aeroporto di Gran Canaria, Paola Romero, e il Direttore della Programmazione e Gestione delle Entrate e Alleanze di Binter, Jonay Lobo, che ha realizzato il tradizionale taglio del nastro della nuova rotta aerea.

Jonay Lobo ha evidenziato lo sforzo profuso per aprire nuovi collegamenti diretti e la volontà della compagnia canaria “di continuare a scommettere sulla connettività dell’arcipelago e sulla promozione del turismo, come abbiamo fatto in tutta la nostra trentennale esperienza ha aggiunto, e soprattutto dopo la pandemia di COVID-19, qualcosa che ci ha reso una delle aziende leader nei collegamenti Isole Canarie-Penisola”.

Questa rotta con Minorca (MAH) avrà una frequenza settimanale diretta il venerdì. Lobo ha fatto riferimento anche all’apertura della rotta con l’Aeroporto di Valladolid (VLL) e che avrà un collegamento ogni venerdì . “Confidiamo che tutte le rotte che partono in questa stagione estiva sia interessanti  “, ha aggiunto.

Recupero del collegamento con Jerez e nuove rotte per Firenze, Fez e Ponta Delgada

Nella sua programmazione nazionale, la compagnia aerea recupererà da lunedì 4 il collegamento diretto tra Gran Canaria e Jerez de la Frontera (XRY), che opererà il lunedì e il giovedì. Questi voli si aggiungono alle due frequenze che la compagnia aerea opera con l’aeroporto di Tenerife Nord – Ciudad de La Laguna il martedì e il venerdì.

Dal 2 luglio Binter ha programmato una frequenza settimanale verso tre nuove destinazioni di grande attrazione turistica, come Firenze, Fez e Ponta Delgada, che saranno operate il sabato .

Inoltre, la compagnia ha annunciato un significativo miglioramento ed espansione dei collegamenti delle Isole Canarie con Madeira e diverse destinazioni dell’Africa occidentale, come Dakar, Marrakech e Agadir. Un rafforzamento dei voli di linea sarà effettuato dal mese di luglio con Marrakech, che avrà tre frequenze settimanali con Gran Canaria e una con Tenerife, e con Agadir, che ne aggiungerà una in più fino a raggiungere tre frequenze settimanali.

In questo senso, un’altra delle chiavi della programmazione è la creazione di un hub operativo, con le Isole Canarie come centro di interconnessione, tra Dakar e diverse destinazioni nazionali – Murcia, Maiorca, Pamplona e Saragozza – e internazionali – Tolosa, Lille e Torino – , che si basa sul rafforzamento della rotta tra Gran Canaria e l’aeroporto della capitale del Senegal e sull’adeguamento degli orari dei voli per consentire collegamenti in entrambe le direzioni.

Un servizio incentrato sui passeggeri

I passeggeri su queste rotte godranno dei vantaggi differenziali del prodotto offerto da Binter, con un servizio di bordo di fascia alta focalizzato sull’offerta della migliore esperienza del cliente, che include ampi vantaggi come uno spuntino gourmet di cortesia durante il viaggio e un viaggio confortevole a bordo della sua moderna flotta di aerei ATR 72 ed Embraer . Quest’ultimo offre ai passeggeri un’esperienza di grande comfort, poiché l’aereo, con una configurazione di 132 posti, ha una distanza tra le file di 79 centimetri per migliorare il comfort dei suoi occupanti, e non dispone di un sedile centrale.

Inoltre, sulle sue rotte con Francia, Italia e destinazioni nazionali al di fuori delle Isole Canarie, la compagnia aerea offre ai passeggeri il vantaggio di viaggiare, senza costi aggiuntivi, da e per qualsiasi delle Isole Canarie, potendo effettuare l’inter-isola salta gratuitamente in caso di voli in coincidenza, approfittando dell’elevato numero di voli giornalieri che la compagnia aerea opera tra le isole .

Come novità, sia nelle destinazioni nazionali che internazionali, la compagnia aerea offre la possibilità di godersi due isole nello stesso viaggio con un piccolo sovrapprezzo con il suo prodotto Discover, lo scalo Binter.

Tutti questi voli sono ora disponibili attraverso i diversi canali di vendita della compagnia: www.bintercanarias.com, l’app Binter, il numero di telefono 922/928 32 77 00, le agenzie di viaggio e gli uffici aeroportuali, dove le condizioni e i prezzi delle diverse destinazioni possono essere consultate.