Santa Cruz de Tenerife diventerà “la capitale della salsa” alla fine di agosto. Lo ha annunciato giovedì l’Assessore alla Presidenza, Alfonso Cabello (CC), durante la presentazione della XVIII edizione del Canarias Salsa Open , il concorso di balli latini che il comune di chicharrero ha riallestito dopo due anni di pausa a causa del pandemia di coronavirus. L’evento si svolgerà presso il La Recova Art Center, dal 25 al 27. I vincitori del concorso, che prevede workshop con ballerini famosi, parteciperanno al campionato del mondo.

Il sindaco anche di Fiestas e capo della Società di Sviluppo ha assicurato che per Santa Cruz è un “onore” ospitare la celebrazione del Canarias Salsa Open , perché “un evento come questo è uno shock per la città , ma non solo culturale, ma anche dal punto di vista socioeconomico”. “Questo grande festival della Salsa genera occupazione e un notevole impatto economico nel comune. Inoltre, è un’attrazione turistica, poiché molti amanti dei balli latini si recheranno nella capitale di Tenerife per godersi questo concorso e tutte le attività che si generano intorno all’evento”, ha sostenuto Cabello.

Il Direttore della Comunicazione del Canarias Salsa Open , Ernesto Martín, ha sottolineato che l’evento presenterà “grandi professionisti, come l’istruttore, coreografo e ballerino cubano, Maykel Fonts, e il direttore del World Salsa Open , Silvio González” in questo edizione. Il festival della salsa prenderà il via giovedì 25 agosto con la presentazione del musical El Sonido de la Calle, che vedrà Fonts come artista ospite. Venerdì 26 agosto si svolgeranno le masterclass tenute da Maykel Fonts, Silvio González, Cristo Fernández (MM Danza) e il ballerino Adrián Rodríguez Carbajal (sei volte campione del mondo di salsa in coppia e insegnante in televisione programma Mira che balla). Sabato 27 agosto si terrà la gara ufficiale di ballo.

Le iscrizioni per partecipare a questo concorso possono essere effettuate fino al prossimo 20 agosto sul sito ufficiale, www.salsaopencanarias.com . Martín ha riferito che, per questa edizione, sono state incorporate nuove modalità, che sono i gruppi (minimo tre coppie e un massimo di cinque) e i duetti (coppie di ballo dello stesso genere), che si aggiungono alle classiche categorie di coppie e solisti.

Un’altra delle novità di quest’anno è legata ai premi e agli incentivi che otterranno i vincitori di ogni categoria, dal momento che “poiché la call World Salsa Open world non si tiene nel 2022 , a causa della decisione del franchise di non potersi presentare, a causa della situazione sanitaria, i vincitori avranno un posto garantito per il concorso nel 2023”.

I biglietti per assistere alla presentazione del musical, per partecipare alla masterclass di salsa , e per “live live” il concorso possono essere acquistati al link https://www.salsaopencanarias.com/venta-de-entradas/ , e anche al botteghino. I prezzi variano dai 30 ai 100 euro, con sconti se acquistati in anticipo.

“È necessario sottolineare che Santa Cruz de Tenerife recupera la celebrazione di questi importanti eventi dopo due anni molto difficili a causa della pandemia . Le persone vogliono uscire, socializzare e godersi la Cultura. Durante la crisi sanitaria e il confinamento si è realizzato ancora di più che la Cultura è fondamentale per intrattenere e curare. Per tutti questi motivi, è una grande notizia che la capitale di Tenerife ospiti questa edizione del Canarias Salsa Open , un evento che unisce sport, ritmo e divertimento”, ha affermato il sindaco della Cultura, Gladis de León (CC).

Il Canarias Salsa Open raggiunge la sua 18a edizione nel 2022, con una media di 40 concorrenti, 150 partecipanti e 1.500 spettatori per ogni chiamata. Nelle ultime due edizioni (2018-2019), questo evento ha avuto 50 partecipanti e più di 3.000 spettatori in streaming .

Per il concorso di quest’anno, le fasi di qualificazione sono state sviluppate a Gran Canaria e Tenerife, con partecipanti provenienti da tutte le isole. La finale si svolgerà presso il La Recova Art Center di Santa Cruz. Tutti i partecipanti alle diverse modalità del Canarias Salsa Open sono delle Canarie. Le regole dell’organizzazione autorizzano la partecipazione di ballerini di altre regioni della Spagna o di altri paesi, purché abbiano ottenuto la residenza nelle isole per almeno gli ultimi sei mesi.

I gruppi invitati per gli spettacoli durante l’evento principale, sabato 27 agosto, sono accademie di ballo delle isole, composte almeno per l’80% da ballerini delle Canarie. Il Canarias Salsa Open , che fa parte della rete mondiale del World Salsa Open , “la più importante e prestigiosa competizione di ballo salsa al mondo per coppie, singoli e gruppi”, è nei primi dieci incontri di ballo in Europa.

Allo stesso modo, si terrà anche la competizione dello Spain Salsa Open , nelle categorie Coppie e Solisti Misti. Possono partecipare a questo concorso solo i residenti di una Comunità Autonoma della Penisola e/o delle Isole Baleari. I vincitori, proprio come quelli del Canarias Salsa Open , vinceranno il pass automatico per competere nel World Salsa Open.

PROGRAMMAZIONE

Giovedì 25 agosto

21:00: Musical El Sonido de la Calle , con Maykel Fonts come artista ospite.

Venerdì 26 agosto

laboratori di danza

11:00: Maykel Fonts (Stile Salsa Fonts)

18:00: Silvio González (Giri in coppia, on2, Social)

19:00: Cristo Fernández (Salsa on1)

20:00: Adrián Rodríguez (Salsa in coppia, improvvisazione per competizione)

Sabato 27 agosto:

20:30: Canarias Salsa Open Championship / Spain Salsa Open 2022