Il comune di El Sauzal, noto per avere numerose cantine molto importanti, a Denominazione di Origine, è situato nel nord di Tenerife , a soli 22,6 chilometri dalla capitale, Santa Cruz de Tenerife. Confina con le città di Tacoronte e La Matanza de Acentejo, a nord, e El Rosario e Candelaria sul lato sud dell’isola.

El Sauzal rappresenta una buona porta d’accesso per la strada del vino, viti coltivate in altezza, vitigni unici qui.

Si puo’ visitare il Museo Insulare della Vite e del Vino, dove si possono fare degustazioni dei suoi bianchi, delle sue malvasie, dei vini speciali dovuti al flagello dei venti marini e del terre vulcaniche. E poi si prosegue per Tacoronte, dove continuare la degustazione con una delle cinque denominazioni di origine: il Tacoronte-Acentejo, con i suoi bianchi prodotti principalmente con la varietà Listàn Blanco delle Isole Canarie e una piccola percentuale di miscele di varietà (Gual, Malvasia aromatica, Moscatel de Alejandria, ecc.), con pressatura soffice, previa diraspatura dei grappoli.

E lo stesso nella Casa de la Miel, che svela tutti i dettagli della coltivazione di questa prelibatezza nelle zone rurali dell’isola e i segreti della sua ape nativa, l’ape nera.

Infine,non per importanza aggiungiamo una piccola nota: ci sono numerosi ristoranti dove mangiare bene nel comune di El Sauzal. Non preoccupatevi di non trovare posto perché ovunque andrete troverete un’osteria che vi offrirà buona carne, pesce, persino riso, … e, ovviamente, un buon vino.