Un servizio di “Sorveglianza, soccorso, pronto soccorso e attenzione alle persone con diversità funzionale” composto da dieci bagnini della Croce Rossa, controllerà la costa di Granada, in particolare le spiagge di El Médano, Leocadio Machado, La Jaquita, La Tejita e El Chinchorro, dal mattino  al pomeriggio.

L’Assessore alla Sicurezza, María Candelaria Rodríguez, ha tenuto diversi incontri all’inizio dell’estate e durante questo mese di agosto per supervisionare e ispezionare il materiale, le risorse tecniche e umane che svilupperanno questo servizio.

Rodríguez sottolinea che il servizio sulle spiagge del comune continuerà ad avanzare e migliorare, dalla prevenzione e fornendo le informazioni richieste dai nostri utenti, al fine di garantire sempre la loro sicurezza e benessere; anticipa infatti che sono già iniziati i lavori sulle nuove specifiche che incorporeranno nuove coperture e vantaggi.

Questo servizio include qualsiasi incidente che può verificarsi, la ricerca, il salvataggio, il salvataggio e l’evacuazione delle vittime dall’ambiente acquatico, nonché l’informazione e la consulenza al pubblico sui possibili rischi derivanti dalla balneazione.

Più in dettaglio, sono le azioni dirette di soccorso acquatico, sorveglianza in spiaggia e in mare, il salvataggio delle vittime e la ricerca di persone scomparse e il primo soccorso presso la stazione di soccorso situata a El Médano.

“E’ importante prestare attenzione alle bandiere che indicano i diversi livelli di pericolo e alle indicazioni dei bagnini, e in caso di emergenza recarsi al posto più vicino” argomenta il sindaco.

Inoltre, il beneficio contempla la copertura di tutte le situazioni di soccorso, assistenza sanitaria e di attenzione alle persone con disabilità che sono osservate o rivendicate dagli utenti delle spiagge, nonché altre forze di sicurezza, centri di coordinamento, soccorso marittimo o altri gruppi operativi. .

Altre funzioni saranno la comunicazione dello stato del mare, l’innalzamento in ogni momento delle corrispondenti bandiere di segnalazione e l’affissione di cartelloni informativi.