Il Guardamar Calliope ha soccorso ieri lunedì 80 persone di origine subsahariana, tra cui 17 donne e quattro bambini in due gommoni situati a più di 70 chilometri dal sud di Gran Canaria, come riferito da un portavoce di Maritime Rescue.

Il Calliope ha trovato queste due barche dopo essere stato mobilitato per cercare una barca che avrebbe lasciato Bojador (Sahara) con circa 61 persone a bordo .

Durante l’operazione, con il supporto dell’aereo Sasemar 103, il Centro Nazionale di Soccorso ha ricevuto una telefonata degli occupanti di una piccola imbarcazione con cinquanta persone a bordo, che chiedevano aiuto dando la loro posizione.

Mentre navigava per raggiungere l’imbarcazione, il Guardamar Calliope ha trovato un altro zodiaco con 33 persone (29 uomini, due donne e due minori). Poco dopo ha trovato la barca che aveva chiesto aiuto telefonico, nella quale viaggiavano 47 persone (30 uomini, 15 donne e due bambini).

Maritime Rescue ha anche riferito che altri 68 immigrati di uno Zodiac che si stava dirigendo verso Fuerteventura dopo essere partito dalla costa di El Aaún (Sahara) sono stati salvati lunedì da una motovedetta marocchina.