L’ Agenzia meteorologica statale (Aemet) ha attivato anche per oggi l’allerta gialla nelle Isole Canarie per i fenomeni costieri. Le isole interessate sono Tenerife, Gran Canaria, La Palma e La Gomera.

A questo allarme giallo si aggiungono le piogge che continueranno, secondo l’Aemet, per tutta la settimana. Prevarranno cieli nuvolosi con probabili precipitazioi , generalmente di natura debole, principalmente al nord delle isole più montuose.

Nel resto dell’Arcipelago previsti invece intervalli nuvolosi , con possibili aperture nelle ore centrali della giornata.

Le temperature subiranno poche variazioni, fatta eccezione per un leggero calo delle minime. Nella provincia di Santa Cruz de Tenerife i termometri oscilleranno tra un minimo di 20 gradi e un massimo di 25 gradi.

Il vento soffierà da una moderata componente di nord-est con forti intervalli nelle Isole. L’Aemet indica anche una bassa probabilità di raffiche molto forti sui versanti nord-ovest e sud-est delle isole con maggiore rilievo.