Il presidente del governo delle Isole Canarie, Ángel Víctor Torres, ha confermato questo venerdì che la Guardia Civile ha aperto un’indagine per determinare le cause dell’incendio di Los Realejos

In una conferenza stampa, ha commentato che si sa quando è iniziato, dopo le 10:00 nella zona di Los Campeches, ma non si sa ancora se sia stato “intenzionale”, anche se ha rimarcato che due settimane fa c’era stato un tentativo “nelle vicinanze” ad un crocevia di strade forestali.

Finora l’incendio ha distrutto più di 500 ettari di monteverde e pinete, copre un perimetro di circa 11 chilometri nei comuni di Los Realejos, San Juan de la Rambla e La Guancha e ha comportato l’evacuazione di un centinaio di persone.