Il Cabildo de Tenerife promuoverà i prodotti della pesca locale e l’importanza di questa attività artigianale per l’economia dell’isola con  il 7º Salón Gastronómico de Canarias,, che si terrà presso il quartiere fieristico di Santa Cruz de Tenerife dal 27 al 29 settembre.

L’assessore all’Agricoltura, zootecnia e pesca dell’isola, Javier Parrilla, ha spiegato che, in questa edizione, “dal Cabildo verrà posto un accento particolare sulla pubblicità e la promozione del consumo dei prodotti della pesca locale, ma ci sarà spazio anche per altri prodotti fondamentali del nostro settore primario, come vino, patate, olio extravergine di oliva, carne fresca di Tenerife, formaggio, avocado, gofio o miele”.

Il programma delle attività, ideato in collaborazione con Turismo de Tenerife, comprende 14 conferenze e dimostrazioni culinarie sui prodotti locali, 11 workshop e un tunnel del vino, oltre a degustazioni di prodotti ittici e il 3° Concorso di degustazione di vini di Tenerife.

Javier Parrilla ha evidenziato l’importanza di recuperare questo “grande evento gastronomico”, dopo che è stato posticipato nel 2020 e nel 2021 a causa della pandemia, e ricorda che “in questa edizione si supera il numero degli stand installati e anche il numero di campionati di cucina e bevande, che è una magnifica opportunità per cittadini e professionisti del settore per apprezzare l’alta qualità dei nostri prodotti e scoprire le loro numerose possibilità culinarie”.

Per quanto riguarda il programma dei workshop, verranno affrontati temi come l’innovazione nella ristorazione, la pesca professionale a Tenerife, il pesce d’acquacoltura, il pesce pelagico e il pesce vecchio, il cioccolato e i frutti tropicali.

Nei 17.000 mq che andranno a comporre questa manifestazione è prevista la presenza di 217 stand e 79 aziende del settore . Quest’anno, inoltre, La Palma sarà l’isola ospite, che permetterà al pubblico presente di conoscere meglio i prodotti tipici, le ricette emblematiche e i professionisti dell’Isla Bonita.

Da segnalare anche la vocazione regionale di questa fiera, che per la terza volta consecutiva vedrà la partecipazione di ciascuna delle sette isole con i propri espositori promossi dai rispettivi consigli insulari.

Per l’evento saranno allestiti due grandi palchi, uno sponsorizzato dal Cabildo de Tenerife, in cui si svolgeranno le gare di cucina, e un altro dalla ditta Heineken, che ospiterà le gare delle bevande e il campionato della pizza, oltre a cucinare workshop, masterclass, dimostrazioni culinarie, degustazioni di prodotti e degustazioni commentate.

Nel corso del 7º Salón Gastronómico de Canarias  si terranno 11 grandi campionati, sei di cucina e cinque pere le bevande, a cui parteciperanno rappresentanti di tutte le isole.