In un comunicato L’Ospedale Universitario Nuestra Señora de La Candelaria fa sapere che non permetterà più l’uso di queste mascherine all’interno della sua struttura “per l’impossibilità di conoscere sia le caratteristiche tecniche, sia l’omologazione delle mascherine in tessuto, e il loro stato di pulizia, quindi la disinfezione a loro dedicata. Pertanto l’accesso all’ ospedale con questo tipo di mascherina è vietato come misura di controllo ”.

Fanno presente che il provvedimento è destinato a professionisti, pazienti e accompagnatori, sottolineando altresì la necessità di utilizzarla “correttamente” all’interno del centro.  A tutti coloro che si presenteranno con le sopracitate mascherine, saranno consegnate all’entrata della struttura, quelle regolamentari.