Siete pronti per la festa dei maghi di stasera che avra’ luogo a Santa Cruz? Nei dintorni di via La Noria, si terrà  l’evento più massiccio dopo la pandemia nelle Isole Canarie, che ha frenato ogni manifestazione collettiva. Stasera quindi si festeggera’ il Ballo dei Maghi . I 642 tavoli che si erano resi disponibili, in soli 45 minuti erano gia’ stati tutti riservati, tanta era la voglia di riprendere in mano la gioia di far festa. La capienza e’ di circa 14.000 persone, quindi si presume che questo incontro con il folklore canario e il carattere locale diventerà uno degli eventi delle Feste di Maggio che passeranno alla storia per la gran partecipazione.

L’Organizzazione Autonoma per le Feste e le Attività Ricreative (Oafar) sta lavorando nella previsione di un massiccio afflusso, e per questo, oggi, alle nove del mattino, verrà affrontato il piano di autotutela per l’incontro festivo, un incontro in cui saranno presenti i vigili del fuoco, la Protezione civile, la Polizia locale, il direttore del Piano Sicurezza e la società di vigilanza privata che il Comune ha ingaggiato per rafforzare l’ambiente. Lo ha dichiarato l’assessore alle Feste, Alfonso Cabello, il quale ha anticipato che, visto il massiccio afflusso che si prevede, è stato chiesto il sostegno della Polizia Nazionale e della Polizia delle Canarie.

“Il Ballo dei Magi è solitamente uno degli eventi più tranquilli per il numero di persone che abitualmente partecipano, perché è un pubblico molto familiare”, ha riconosciuto il sindaco di Fiesta. Per questo “dove occorrerà fare più lavoro o fatica è nella parte del festival che inizia alla mezzanotte”, ha aggiunto.

Cabello ammette che “il Consiglio Comunale si sta preparando per uno dei Balli dei Maghi più massicci, probabilmente della storia. Abbiamo dieci ingressi e avremo circa 35 persone solo dalla sicurezza privata per rafforzare l’ordine. Inoltre, è stato chiesto il supporto del Corpo di Polizia Nazionale e della Polizia delle Canarie, e anche della Polizia Locale. L’obiettivo è tenere tutto in ordine, anche se, insisto, questa è una giornata che brilla per la sua tranquillità e per essere un pubblico di famiglia”.