La temperatura dell’Atlantico alle Isole Canarie ha superato i suoi valori associati al mese di luglio, ottenendo misurazioni di 24,66ºC e 23,32ºC. In tutti i casi, i valori non raggiungono i massimi storici che in questa zona di solito si verificano nel mese di settembre, secondo i dati raccolti dalla rete di boe di Puertos del Estado.

La temperatura dell’acqua del Mediterraneo ha superato i 31 gradi centigradi (ºC) nei mesi del trimestre giugno-agosto, secondo i dati raccolti dalla rete di boe Puertos del Estado, che ha rilevato un massimo storico nella boa Dragonera ( Isole Baleari ) che ha fatto segnare 31,36ºC il 24 agosto.

In seguito, settembre è stato caratterizzato anche da temperature costantemente elevate nei mari e sono stati registrati valori record in varie boe nelle reti di misurazione di Puertos del Estado. Ad esempio, sono stati esaminati diversi record ed è stato verificato che le boe Ceuta, Cabo de Gata, Cabo de Palos, Valencia, Tarragona Exterior e Dragonera hanno superato le temperature massime misurate da quando hanno iniziato a funzionare, essendo, inoltre, le boe 31.36 ºC della boa Dragonera, misurati nel mese di agosto, record assoluto delle reti dei Porti Statali

L’episodio di riscaldamento è stato più pronunciato nel Mediterraneo, dove sono stati registrati diversi record assoluti, è stato notevole anche nel Mar Cantabrico e nelle Isole Canarie. In queste zone non sono stati raggiunti valori da record storici , ma in varie stagioni sono stati superati i massimi legati ai mesi di luglio e agosto. Inoltre, questo episodio di persistenti elevate temperature dell’acqua durante i mesi di giugno, luglio e agosto, come previsto, è stato più pronunciato nel Mediterraneo, dove i valori più alti sono stati raggiunti alle stazioni di misura.

La boa Dragonera, operativa dall’estate del 2009, che deteneva il record storico di temperatura dell’acqua già dal 2018, quando ha registrato 31,27 ºC, ha infranto nuovamente questo record due volte, misurando 31,34 ºC l’11 agosto alle 15:00 e successivamente quando ha raggiunto 31,36 ºC il 24 agosto alle 15:00, che rimane il valore più alto registrato per la temperatura dell’acqua ottenuto dalle reti di misurazione dei porti statali.

Le alte temperature nel Mar Mediterraneo hanno stabilito record anche nelle singole serie di numerose boe. La boa di Valencia, in funzione dal 2005, ha misurato 29,94 ºC l’11 agosto alle 18:00, superando il valore del precedente record di 28,65 ºC ottenuto nell’agosto 2015. Con un valore vicino a quello, la boa esterna di Tarragona , in operativo dal 2004, ha registrato 29,77ºC l’11 agosto alle 18:00, al di sopra del suo massimo precedente, 29,56ºC, che risaliva ad agosto 2018.

La situazione nell’Atlantico

Nell’Atlantico, i valori della temperatura dell’acqua non sono stati così elevati, e nemmeno i record storici globali sono stati stabiliti alle boe di Puertos del Estado, sebbene in molte di esse siano stati superati i valori storici associati al mese di luglio, situato sia nel Mar Cantabrico che nelle Isole Canarie.

Nel Golfo di Biscaglia, la boa costiera di Bilbao, in funzione dal 2004, ha segnato il suo record più alto associato al mese di luglio il 14, misurando 25,6ºC alle 14:00. Lo stesso giorno, la boa Bilbao-Vizcaya, con dati del 2006 e ancorata in mare aperto, ha misurato 24,68 ºC alle 17:00. In questo caso, il valore raggiunto costituisce il record più alto ottenuto da quella boa per i mesi di luglio e anche il suo secondo record storico più alto, superato solo dai 24,95ºC misurati ad agosto 2018.

La boa costiera Pasaia II, ancorata all’inizio del 2022, non ha una storia sufficientemente rappresentativa per parlare di record, ma va notato che il 18 luglio alle 14:00 ha registrato 28ºC.

Nelle Isole Canarie , tre delle quattro boe che Puertos del Estado ha in funzione hanno superato i loro valori associati al mese di luglio. La boa Tenerife Sud e la boa Gran Canaria, entrambe con sensore di temperatura dell’acqua dal 2001, hanno misurato rispettivamente 24,66ºC il 13 e 23,32ºC il 27 luglio. Da parte sua, la boa costiera di Las Palmas Este, con dati sulla temperatura dell’acqua del 2014, ha raggiunto i 23,5ºC il 26 e 27 luglio. In tutti i casi i valori non raggiungono i rispettivi massimi storici , che in quest’area solitamente si verificano nel mese di settembre.

2022-09-19T20:30:53+00:00Settembre 19th, 2022|Uncategorized|

Condividi questo articolo !

Torna in cima