Questo venerdì un minore di soli 3 anni ha rischiato di annegare nella piscina di un hotel a San Miguel de Abona intorno alle 16:18.

Il 112 delle Canarie ha ricevuto una richiesta di assistenza sanitaria per un bambino di età inferiore ai 3 anni che era stato salvato dal tempestivo intervento del bagnino della piscina dell’hotel.

Il professionista ha effettuato Effettuare le manovre di rianimazione cardiopolmonare pediatrica, facendo riprendere conoscenza al minorenne , poco dopo il personale dell’ambulanza del Servizio di Emergenza Canarie (SUC) e un medico dell’ufficio locale, all’arriti sul luogo dell’incidente, hanno preso in consegna il minore.

Dopo averlo stabilizzato, il personale sanitario lo hanno trasferito in ambulanza a Hospiten Sur.

La polizia locale ha aperto un fascicolo.