Un francese che ha vinto 200 milioni di euro all’Euromillions ha destinato gran parte della sua fortuna a una fondazione che promuove la protezione ambientale globale .

I media francesi hanno hanno dato eco alla donazione mercoledì, confermata dalla società pubblica che gestisce le lotterie in Francia (La Française des Jeux, FDJ).

L’uomo, conosciuto semplicemente come ” Guy “, è del sud della Francia e già in passato aveva sbandierato la sua intenzione di creare una fondazione ambientale.

Con la vincita di 200 milioni della estrazione dell’11 dicembre 2020 , è riuscito a realizzare il suo desiderio di proteggere l’ambiente attraverso la sua donazione alla Fondazione Anyama dopo aver ben valutato l’entità il denaro da devolvere.

Isabelle Cesari, responsabile di FDJ per i rapporti con i principali vincitori di premi, ha raccontato al canale televisivo TF1 che non è raro che i fortunati destinino parte del proprio denaro a finalità benefiche e sociali.

Ad esempio, ha ricordato che durante l’inizio della pandemia, qualche vincitore ha stanziato parte della sua nuova fortuna per finanziare l’acquisto di mascherine che all’epoca scarseggiavano.

Nonostante abbia concentrato la stragrande maggioranza della sua fortuna sulla sua nuova fondazione, “Guy” si è concesso una casa per le vacanze e ha viaggiato in tutta la Francia, ma ha anche mantenuto le sue grandi passioni : trascorrere del tempo con la sua famiglia e passeggiare per la foresta.